Seleziona una lingua
Cerca nel sito
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday1016
mod_vvisit_counterYesterday3400
mod_vvisit_counterThis week11237
mod_vvisit_counterLast week23186
mod_vvisit_counterThis month40076
mod_vvisit_counterLast month42771
mod_vvisit_counterAll days1081233

We have: 13 guests, 1 bots online
Your IP: 3.237.200.21
 , 
Today: Set 18, 2020

7 - Può il progresso della scienza smentire dei risultati precedenti?

La scienza non smentisce mai i risultati precedenti, ma perfeziona nel tempo le teorie che rappresentano ciascun fenomeno.

L’uomo ha un modello dell’esistenza, una rappresentazione, fornita dagli organi sensoriali e dal cervello che ha elaborato la geometria, perciò chiamata scienza della rappresentazione. Tutte le altre scienze a partire dalla fisica si basano da sempre sul modello geometrico.

Questa rappresentazione della realtà si evolve grazie a tutte le scienze ed è sempre più approfondita ed estesa.