Seleziona una lingua
Cerca nel sito
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday59
mod_vvisit_counterYesterday453
mod_vvisit_counterThis week59
mod_vvisit_counterLast week3086
mod_vvisit_counterThis month6886
mod_vvisit_counterLast month13620
mod_vvisit_counterAll days611508

We have: 15 guests, 2 bots online
Your IP: 3.84.243.246
 , 
Today: Feb 18, 2019

LA SCOPERTA DELLE DIECI REALI DIMENSIONI DELLO SPAZIOTEMPO Articolo divulgativo

Vedi.

SCOPERTE DIECI REALI DIMENSIONI DELLO SPAZIOTEMPO La scoperta oggi più attesa per avere la teoria del tutto

Vedi.

SINDONE, IL NUOVO SCONVOLGENTE FENOMENO RINVENUTO SUL REPERTO Documentario delle scoperte realizzate dall'Istituto sulla Sindone e sul Sudario di Oviedo

Vedi.

7 - Può il progresso della scienza smentire dei risultati precedenti?

La scienza non smentisce mai i risultati precedenti, ma perfeziona nel tempo le teorie che rappresentano ciascun fenomeno.

L’uomo ha un modello dell’esistenza, una rappresentazione, fornita dagli organi sensoriali e dal cervello che ha elaborato la geometria, perciò chiamata scienza della rappresentazione. Tutte le altre scienze a partire dalla fisica si basano da sempre sul modello geometrico.

Questa rappresentazione della realtà si evolve grazie a tutte le scienze ed è sempre più approfondita ed estesa.